La vetta del M. Valletto coi suoi due torrioni, da sx: Pasquini e Innominato.