E: Escursionistico

Sentiero privo di difficoltà tecniche che corrisponde in gran parte a mulattiere realizzate per scopi agro - silvo - pastorali, militari o a sentieri di accesso a rifugi o di collegamento fra valli. E’ il tipo di sentiero maggiormente presente sul territorio e più frequentato e rappresenta il 75% degli itinerari dell’intera rete sentieristica organizzata. (Nella scala delle difficoltà escursionistiche CAI è classificato “E” itinerario escursionistico privo di difficoltà tecniche).

Sentiero 861: Barzana - Palazzago - Monte Albenza (Sentiero del crinale)

L'itinerario collega il Parco Oasi sito nel comune di Barzana con la vetta del Monte Linzone passando per alcune frazioni del comune di Palazzago. Le principali località toccate dal sentiero sono: Barzana,Montebello,La Vena,Picco Alto,Valmora,Burligo,Colle Pedrino,Colle Albenza e Linzone La tipologia di sentiero è nella prima parte collinare e dolce nei dislivelli (da Barzana a Burligo) mentre aspro ma più panoramico nel tratto finale (da Burligo alla vetta del Linzone).
Italiano

Path 306: Lizzola - Rifugio Curò

The path starts from the Lizzola church (1250 m approximately), goes up a few meters along a small road,  cross the meadows and reaches the woods just above the village. It now continues in the dense fir forest with constant climb to an altitude of about 1650 m. After that, the trail continues - always along the hillside - through steep meadows and shrubs until crossing path n° 304 (at 1800 m a.s.l. about) which comes from  “delle Miniere” Col.

Inglese

Pagine