Il 415A visto dalla Cima di valle Asinina (cima non toccata dal sentiero).

Ritratto di Max Lussana
Data scatto: 
Sabato, 2 Giugno 2012
Note: 
Il 415A (bolli rossi) è qui visto mentre percorre la solitaria valle Asinina, provenente dai Laghetti delle Valli nascosti dalla costa in centro-dx. Il sentiero sfiora il bel lago di valle Asinina in centro alla foto e raggiunge la forcella di valle Asinina (bollo rosso più a dx) per poi scendere al di là di essa verso il sent. 416. Dalla forcella di valle Asinina una traccia - bolli gialli - (EM) permette di raggiungere il M. Poiàt, arricchendo così l'escursione.