Dal 428, il M. Ferrante.