Dal P.zo del Vescovo: P.zo Poris e M. Grabiasca con un tele.