dal sentiero: la Corna Grande e alle sue spalle lo Zucco Barbesino