EXTRA (E, 40'): dal 101 alla baita-bivacco Foier. La bella Baita Foier.

Ritratto di Max Lussana
Data scatto: 
Sabato, 30 Aprile 2016
Note: 
Salendo da Cassiglio al p.so Baciamorti col 101 si incontrano ben 3 diverse indicazioni/sentieri per la B.ta Foier: la prima in località Ragnì, la seconda all'attraversamento del Canale Chignolo, con un sentiero indicato da grandi bolli rossi. La terza, infine, una trentina di minuti oltre il Canale Chignolo: in corrispondenza di una piazzola panoramica, un cartello su un albero indica "Foier" (questo terzo sentierino l'ho percorso tornando dal p.so Baciamorti: è pianeggiante... ma è un poco mal segnato! Per chi volesse cimentarsi, comunque, il suo sviluppo è questo: seguire il sentierino indicato dal suddetto cartello sull'albero. Giunti al 1° canale roccioso risalirlo per circa 10 metri (omini) e prendere il sentierino sul lato opposto. Seguirlo sino a una grande conca-radura con pochi alberi e roccioni (omino con una freccia bianca posata per terra - che indica da dove siete arrivati - con la scritta "P.sso Baciamorti"). Costeggiare la parte bassa di tale conca-radura e giungerne all'estremità. Risalire il lato opposto della radura per circa 10 -15 metri: ecco il sentierino che scende nel 2° canale roccioso! Discendere il canale per circa 20 metri: poco sopra di voi, a dx, alla base di quelle pareti rocciose, dovreste avvistare un bollo lungo, azzurro-blu: per raggiungerlo basta salire 4-5 metri - senza traccia - la sponda erboso-terrosa del canale: il sentierino è lì e vi condurrà senza incertezze a b.ta Foier! 10' prima di giungere alla baita troverete anche un bivio che indica un bel sentiero bollato con grandi bolli rossi che vi servirà per tornare sul 101 nel punto in cui esso attraversa il Canale Chignolo. [ In effetti, da b.ta Foier parte anche un sentiero con lunghi bolli azzurro-blu... suppongo che porti sul 101, in località Ragnì... ma questo non l'ho percorso! : - ) ]. B.ta Foier è sempre aperta, la sorgente la trovate a 50 metri. Per richiedere il permesso di utilizzo della baita, telefonare al 339-1686428.