EXTRA (EE, 1 h): dal p.so di Marogella al Corno Branchino. Appaiono i Tre Pizzi.

Ritratto di Max Lussana
Data scatto: 
Domenica, 10 Maggio 2015
Note: 
Il 270A è un sentiero breve, che subito incrocia sentieri più battuti e più lunghi. Pure, due interessanti "EXTRA-SENTIERO" li offre anche lui. Il 1° extra (su un lato del passo) è la traccia che conduce al M. delle Galline prima, alla Cima di Mezzeno (Cima Giovanni Paolo II) poi e infine, al passo dei Laghi Gemelli. Il 2° extra (sull'altro lato del passo) è la traccia che conduce tra i mughi prima, e verso il Corno Branchino poi, con un breve canalino che permette la salita sulla calotta del Corno Branchino. Alcune NOTE: 1) subito prima di giungere al canalino si tocca una bella sella erbosa (una vecchia scritta rossa, poco evidente su un basso sasso a N di essa, la identifica come "Bocchetta Anna"): può essere usata facilmente come via di uscita scendendo agevolmente nell'ampio vallone verso la visibilissima b.ta di Neel di mezzo (posta sul sent. 218). 2) i mughi si sono mangiata la traccia in un paio di punti... ma il miglior procedere è abbastanza evidente. 3) non fatelo con scarsa visibilità. 4) le braghe lunghe sulla vetta vi permetteranno di non pungervi con delle basse, piccole... ortiche! : - )))