L'inconfondibile profilo trapezoidale del M. Chierico dai pressi del rif. Terre Rosse.