Il passo di Barbata dal 529; a sx per il M. Suchello, a dx per il M. Alben.