la Presolana vista dalla cappella Savina