Rifugio Antonio Curò

Il rifugio
Zona Orobie: 

La conca del Barbellino è senza dubbio l'area escursionisticamente più interessante di tutte le Alpi Orobie, per la presenza di tutta una serie di bellissime e non troppo impegnative vette, a quote che spesso sfiorano i 3000 m.

La zona fa parte della riserva naturale Belviso-Barbellino e pertanto la fauna alpina pregiata, specialmente nelle conche più appartate, è molto abbondante. Il rifugio Curò (1915 m) è conosciuto dagli appassionati anche per l'immediata vicinanza delle famose Cascate del Serio che, con un triplice salto di oltre 315 metri, sono le più alte d'Italia e le seconde d'Europa.

Per informazioni: clicca qui

Italiano
Access
Contatto

Sito del rifugio:                       www.antoniocurò.it

Telefono rifugio: 
0346/44076
Mail rifugio: 
Gestore: 
Nome: 
Fabio Arizzi / Ghilardini Angelo
Telefono: 
333/1013878
Nome: 
Ghilardini Angelo
Telefono: 
328.32.65.100
News
Apertura: 

Anno

ANNO 2016

Aperto nei fine settimana dal 23/04 al 29/05 e dal 07/10 al 06/11                                  

Apertura continuativa dal 30/05 al 02/10

 

Visualizza la mappa