Sentiero 104B: loc. Ceresola (Valtorta) - Passo del Gandazzo - incrocio sentiero 101

Italiano
Zona orobie: 
Difficoltà escursionistica: 
Tempo andata: 
00:50
Tempo ritorno: 
00:40

Dopo aver parcheggiato nel piazzale del rifugio Trifoglio in località Ceresola (Valtorta) percorrere la strada di servizio riservata solo ai mezzi autorizzati che sale in direzione dei piani di Bobbio. Arrivati al primo tornante prendere, sulla destra, in direzione ovest, la mulattiera che attraversa la pista da sci denominata “Nube Bianca” passando sotto la seggiovia Ceresola-Bobbio tra un pilone a valle e una casa a monte. Attraversata la pista, ignorando una stradina che sale a sinistra verso la casa si entra in leggera discesa una faggeta. Poco più avanti si percorre ancora un breve tratto senza alberi per poi rientrare nuovamente nel bosco dove si incontra l’attraversamento di un ruscello dopo il quale il percorso curva verso destra per poi sbucare all’aperto su un prato che è la parte terminale della pista da sci denominata “Tre Signori”. Dopo averla attraversata la  mulattiera diventa un sentiero che risale la pista del Cedrino per circa 300 metri. Poco sopra un casetta, sulla destra della pista, il sentiero continua, in salita, in una faggeta. Al termine del bosco si gira a sinistra e si percorre un prato fino al passo Grandazzo dove si incrocia il sentiero 101 che conduce a sinistra ai piani di Bobbio e a destra al rifugio Grassi. È possibile, scendendo dal passo in direzione Introbio, a circa 20 minuti, sostare al rifugio Buzzoni.

Profilo altimetrico
Fotografie
Visualizza la mappa