Sentiero 161: Rifugio Ca' San Marco - Lago di Pescegallo - Passo di Salmurano

Italiano
Zona orobie: 
Difficoltà escursionistica: 
Tempo andata: 
03:00
Tempo ritorno: 
02:40

Dal piazzale del rifugio Ca' S. Marco (1830 m) si prende il sentiero che parte in prossimità dei tralicci dell'alta tensione, per il primo tratto (20' circa) si segue il medesimo tracciato del sentiero 101 che scende poi a sinistra in direzione del piano dell'Acqua Nera. Si prosegue a mezzacosta tenendo la destra e si sale fino al passo del Verrobbio (2026 m). Dal passo si passa in val di Bomino (Valtellina) e ci si trova subito nei pressi del bel laghetto di Verrobbio, lasciato il quale si scende un breve tratto per poi salire in modo abbastanza deciso fino al Forcellino (2050 m). Da tale varco si scende il ripido sentiero fino al lago di Pescegallo (1865 m), si attraversa la diga (oppure si percorre la variante sulla riva opposta alla diga) e si prosegue in leggera discesa nella valle di Pescegallo, seguendo la strada forestale per un tratto. A quota 1750 m circa la si abbandona e si riprende il sentiero sulla sinistra che sale nel bosco fino al rifugio Salmurano (1855 m). Dal rifugio, in direzione nord, per pascoli e pietraie si sale al passo di Salmurano (2017 m), confine con la bergamasca, dove si incrocia il sentiero 101 che porta al rifugio Benigni.

Bibliografia
Profilo altimetrico
Fotografie
Visualizza la mappa