Sentiero 240: Parre - Baita Camplano

Italiano
Zona orobie: 
Difficoltà escursionistica: 
Tempo andata: 
03:30
Tempo ritorno: 
02:20

Il sentiero parte poco a monte dell'abitato di Parre, dove termina il traffico consentito ai mezzi privati (703 m – punto di partenza anche del sentiero 241). Da qui, a sinistra, si sale velocemente alla S.S. Trinità, alle Cascine Palazzo e Cornello (962 m) per proseguire poi nel bosco della val Fontagnone. La si percorre fino ad imboccare il canalone che sale sulla sinistra e, superato un ripido tratto denominato la "Scala della Forcella", si arriva alla baita della Forcella (1718 m). Attraversando la testata della valle Nossana si incontrano la baita del Fop ed il rifugio baita Santamaria in Leten (1720 m). Il sentiero conduce infine, attraversando zone a pascolo, alla baita Camplano (1831 m – incrocio con sentiero 237 e sentiero 238).

 

Bibliografia
Profilo altimetrico
Fotografie
Visualizza la mappa