Rifugio Gherardi

Italiano
Il rifugio
Zona Orobie: 

GherardiQuesto rifugio (a quota 1647 m) è facilmente accessibile dalla frazione Quindicina in val Taleggio e pertanto è raccomandabile a chi inizia a muovere i primi passi in montagna. L'ambiente è assolutamente dolce e privo di pericoli, ed offre un vastissimo panorama su tutta la valle e la pianura lombarda.

Note tecniche:

  • Possibilità di utilizzo delle docce con acqua calda a pagamento e se la disponibilità idrica lo consente.
  • La struttura dispone di camere da letto da 3, 6 o 9 posti o in camerata da 42 letti.
  • Vendita al rifugio di sacchi lenzuolo monouso.

 

Su iniziativa della Sottosezione del CAI di Zogno, nell’estate del 1980 iniziarono i lavori per la costruzione di un rifugio alpino in località Piani dell’Alben, sopra Pizzino in Val Taleggio, a quota 1650 m. Con questa opera il CAI di Zogno volle onorare la memoria del socio Angelo Gherardi, esperto sci-alpinista morto accidentalmente durante un'ascensione invernale al Corno Stella il 29 dicembre 1974. Il lavoro proseguì per parecchi anni e fu compiuto anche grazie all’apporto volontario di molti soci. L’inaugurazione avvenne il giorno 21 giugno 1987.

Contatto
Telefono rifugio: 
0345.47.302
Gestore: 
Nome: 
Associazione Alpi Ande Due
Telefono: 
+39 035814749
+39 3398128123
News
Apertura: 

Anno 2016

Aperture nei fine settimana

Apertura continuativa dal 02/06/2016 al 05/06/2016

Apertura continuativa dal 11/06/2016 al 11/09/2016

Visualizza la mappa