Sentiero 511: Albino - S. Maria del Misma

Italiano
Difficoltà escursionistica: 
Tempo andata: 
02:30
Tempo ritorno: 
02:00

Dal ponte romanico di Albino si imbocca la Via monte Cura e si prosegue lungo il sentiero che, con pendenze costanti, sale al luogo che ricorda la Beata Morosini, oggi meta di pellegrinaggi, attraversando un fitto bosco di vecchi castagni da frutto abbandonati. Quindi si passa a monte della località Cedrina e, fra tratti di bosco ed appezzamenti di prato, si giunge alla località Fonteno. Dai vasti maggenghi di Fonteno si apre un’ampia panoramica sulla valle del Luio. Si prosegue su strada sterrata dentro un bosco ceduo verso la Cascina della Corna, nei cui pressi affiorano marne nere fossilifere del Retico e da qui si raggiunge il crinale, dove ci si raccorda con il sentiero 513. In direzione ovest, dopo aver superato alcuni capanni per la caccia, si scende a S. Maria di Misma.

Bibliografia
Profilo altimetrico
Fotografie
Visualizza la mappa